Riconoscere un maestro

Nel seguire il proprio flusso ci si incrocia costantemente con altre persone immerse anch’esse in una sfera di colore diIMG_3948_edited-1verso, spesso indifferenti ad altre sfere diverse dalla propria. A volte tutto questo passa inosservato, a volte invece tali persone o le esperienze che queste persone portano con se, ci arricchisce o addirittura imprime un cambio di direzione deciso al nostro flusso, portandoci verso nuovi orizzonti.

Basta questo per definire tali persone (o le esperienze che portano con se) come maestri ? La risposta e’ con molta probabilitá un si!

Per quanto mi riguarda definirei maestro colui che in maniera consapevole mi aiuta attraverso un insegnamento (teorico o pratico) a crescere e capire, influenzando cosi’ il mio percorso e la direzione del mio flusso, ma al tempo stesso rimane ricettivo e pronto a cogliere qualunque aspetto della mia esperienza che possa in qualche modo migliorare e accrescere il suo percorso. Ma Maestro e’ anche un evento, una situazione, un profumo che cattura una sensazione sopita, che attiva un cambio di binario nel nostro pensiero e ci porta ad una consapevolezza maggiore.

Ma come posso riconoscere un maestro ?

Non e’ sempre facile riconoscere un maestro e anche quando lo riconosco, lo sarà solo su alcuni aspetti particolari della mia sfera personale. In ogni caso un maestro non mi obbligherà mai a diventare come lui, non mi costringerà a seguire ciecamente una via ma mi inviterà a metterne in dubbio gli insegnamenti. Approcciando le sue indicazioni con mente aperta, deve consentirmi di seguire la mia strada attraverso la sua esperienza o il suo insegnamento.

E’ anche possibile che riconosca un maestro solo anni dopo averlo conosciuto e/o incontrato. Per questo motivo non dobbiamo avere un atteggiamento chiuso o paura di essere noi stessi, perché questo ci impedirà di vedere quello che e’ importante per noi impedendoci di aggiungere un’altra tessera al mosaico della nostra vita. A volte anche incontri/esperienze negative nel tempo riveleranno un insegnamento. E’ solo una questione di rendercene conto, di cominciare a vedere quanto abbiamo intorno da un punto di vista più ampio.

Tutti quanti noi abbiamo bisogno di uno o più maestri nell’ affrontare il meraviglioso viaggio della nostra esistenza e a nostra volta non tenere solo per noi quanto appreso ma condividerlo con gli altri compagni di viaggio.

Un Maestro e al tempo stesso allievo e come allievo accresce il suo essere Maestro.

Un allievo è al tempo stesso Maestro e come Maestro migliora il suo essere allievo.

Che possiate incontrare le persone giuste !  

Fate del vostro meglio !

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...